Il gusto di una sposa moderna

Dal classico avorio, al bianco ottico fino al rosso e il nero, dai tagli svasati ai tessuti stropicciati; dalle linee pulite e scivolate ai tessuti in cady e satin. In passerella sfilano gli abiti che attraggono la sposa moderna, gentile e disinvolta, in bilico tra sensualità e passionalità, in un mix di eleganza, sottolineata da corpetti, tessuti pregiati e dettagli ricercati.

Il piacere di sentirsi belle, sensuali ed eleganti è amplificato nel giorno del sì, quando ogni donna vive la propria favola ‘su misura’, indossando l’abito dei sogni. Se il gusto si orienta lontano dalle linee classiche della sposa “a bomboniera” a vantaggio di linee più moderne, filanti, che fanno dell’abito un capo di alta moda dalle forme simili all’abito da sera; esistono, in questi casi, proposte particolari delle stiliste locali e delle griffes nazionali e internazionali, per interpretare in chiave moderna questo capo d’abbigliamento. 13515852840.jpg

Le linee asciutte trovano impiego sui tessuti di raso, esaltati da originali e raffinate impunture a vista, con tagli svasati o a sirena. Essenzialità e ricercatezza sono le parole d’ordine per gli abiti moderni nel classico colore avorio; la linea sirena piace sempre molto, ma le spose apprezzano particolarmente le svasature appena accennate che conferiscono all’abito un’ottima vestibilità. Le scollature all’americana più classiche si alternano agli scolli con volant e ruches che sottolineano i decolleté importanti.

Oggi il mercato offre davvero un’ampia gamma di soluzioni presentate dalle più importanti griffes nostrane ed internazionali. Modernità, però, vuol dire essere consapevoli delle proprie qualità, ma anche dei propri difetti: linee troppo aggressive ed estreme potrebbero rivelarsi una scelta pericolosa per chi non ha proprio… un fisico da modella. In questo caso è importante la consulenza di una sapiente stilista che sappia dirigere il reparto sartoria dell’atelier nell’adattare il capo “pret a porter” alle forme della sposa; in alternativa, l’abito su misura, cucito addosso come una seconda pelle, è in grado di esaltare le qualità e camuffare i difetti, sempre se a seguirne la realizzazione c’è una mano professionale.

I tessuti stropicciati sono il dettaglio moda che va per la maggiore: l’effetto è dato dalle sete tecniche lucide, impunturate da fili metallici per un risultato davvero unico e originale. Le linee più pulite e filanti, comunque, richiedono tessuti lisci in seta che esaltino i contorni pulti del design più moderno.

Per i colori, il classico bianco, avorio e grigio perla vengono modernizzati con sapienti dettagli in bordeaux o rosso acceso, per un risultato insolito che cattura lo sguardo dell’ammiratore. Per un effetto moderno il bianco ottico è un colore sempre molto affascinante, da impiegare su tessuti di pura seta per abiti raffinati, utilizzato per linee pulite e scivolate che si sposano ottimamente con i cady e i satin.

I colori più forti vengono utilizzati liberamente, anche se talvolta possono essere smorzati da una sovrapposizione di veli dalle tonalità digradanti con un effetto trasparenza. Magnifica è la sovrapposizione di veli colorati (blu, fuscia, lilla) che vanno sfumando nel bianco e avorio con un risultato quasi impalpabile. Ma anche le tonalità forti del viola e del nero caratterizzano le spose moderne: abiti insoliti sottolineano il carattere di una donna grintosa che vuole uscire dai canoni dei soliti colori con capi importanti che fanno parlare di sé.

Una sposa moderna può sempre dare al proprio abito un tocco personale attraverso accessori particolari e, talvolta eccentrici. Prendiamo un attimo spunto dalla moda delle passerelle: abbiamo infatti visto come gli accessori per capelli stiano veramente spopolando. Cerchietti, mollette, fiori, nastri..e tutto questo può essere declinato in versione matrimoniale. Anche solo un piccolo nastro di raso potrà dare al vostro look un’aria del tutto diversa, oppure i cerchietti: lisci e semplici, con cristalli, con fiori, colorati o come vi sentite di interpretare l’umore di quel giorno; di sicuro, il diadema è assolutamente “out” per una sposina dal carattere modaiolo.

Da non dimenticare assolutamente le scarpe: anche in questo caso dite addio ai modelli vecchi e un po’ scontati. Pescate direttamente nelle collezioni dei più grandi stilisti lasciandovi anche attrarre dal colore: sarete il massimo dell’eleganza! Se poi volete dare un tocco chic al vostro abito proiettato nel futuro e caratterizzato da tessuti ultramoderni, scegliete una scarpa che vi aggrada e fatela confezionare con lo stesso tessuto dell’abito: sarà la ciliegina sulla torta della vostra eleganza e, magari, avrete un paio di scarpe in più da conservare per il vostro guardaroba da cerimonia.

Il gusto di una sposa modernaultima modifica: 2013-03-25T11:24:18+01:00da sara03141
Reposta per primo quest’articolo